Corso Aggiornamento Agenti nei servizi di pagamento

Aggiornamento Agenti nei servizi di pagamento

Corso Aggiornamento Agenti nei servizi di pagamento

35,00 €

È il Corso di Aggiornamento per gli Agenti in attività finanziaria che prestano esclusivamente i servizi di pagamento, i quali sono tenuti alla frequenza di un Corso di Aggiornamento professionale, previsto dall’articolo 3, comma 2, del Decreto n.256/2012, almeno una volta l’anno, per la permanenza nella Sezione speciale secondo le modalità disciplinate dalla Circolare n. 20/14 dell’OAM.

COSA COMPRENDE IL CORSO

Il Corso di Aggiornamento comprende 4 ore di formazione e-learning, fornisce l'approfondimento necessario e l'accrescimento delle competenze per l'attività di Agente nei servizi di pagamento. 
Il Corso è erogato in collaborazione con l’ A.P.S.P. - Associazione Italiana Prestatori Servizi di pagamento - che nasce con l’obiettivo di favorire lo sviluppo, l’informazione e la conoscenza della moneta elettronica e più in generale di tutti i prestatori di servizi di pagamento. Oggi è tra le più grandi realtà associative italiane del settore.

Acquistando il Corso ricevi:

  • 4 ore di formazione e-learning ( per studiare in tutta comodità da pc o tablet ovunque sei! )
  • Video lezioni e test intermedio e finale di verifica ( per verificare le conoscenze che hai acquisito )
  • Accesso libero alla piattaforma e ai materiali ( puoi accedere 24 ore su 24 )
  • Assistenza continua e interattiva ( attraverso la chat dedicata sul sito )
  • Attestato di formazione ( per sostenere l’esame per l’iscrizione nella Sezione speciale dell’elenco )

COME PROCEDERE ALL’ACQUISTO

Clicca su > Aggiungi al carrello – poi sull’icona in alto a destra per andare al carrello o procedere con il tuo ordine.

Scrivici in chat per ricevere informazioni o assistenza.

Per esercitare la professione di Agente in attività finanziaria nei servizi di pagamento, si è tenuti alla frequenza di un corso di aggiornamento professionale secondo le modalità indicate dalla Circolare n. 20/14 dell’OAM: “La permanenza nell’elenco è subordinata all’esercizio effettivo dell’attività e all’aggiornamento professionale curato dall’intermediario mandante, almeno una volta l’anno, sia per i soggetti tenuti al possesso dei requisiti di professionalità sia per i dipendenti e i collaboratori di cui gli agenti si avvalgono per il contatto con il pubblico".
Il corso di aggiornamento professionale previsto dall’articolo 3, comma 2, del Decreto n. 256/2012, deve contribuire all’adeguamento, all’approfondimento ed all’accrescimento delle conoscenze e delle competenze professionali dei soggetti partecipanti; deve avere una durata di quattro ore, e può essere frequentato a partire dall’anno successivo a quello di iscrizione.

Ci hanno scelto