Comunicazione n. 4/14 dell’OAM : novità

E’ stata pubblicata dall’OAM la Comunicazione n.4/14 contenente le novità introdotte dal “Decreto Competitività” per i Mediatori Creditizi.

Sono due i punti importanti contenuti nel Decreto ai quali gli operatori del settore devono prestare attenzione e riguardano “il capitale sociale” e “l’organo di controllo”.

Per quanto concerne il primo punto, dal 25 giugno 2014, per iscriversi nell’elenco dell’OAM è necessario tra gli altri requisiti richiesti, oltre a costituirsi sotto forma di società di capitali, società in accomandita per azioni, di società a responsabilità limitata o di società cooperativa, provvedere a munirsi di un capitale sociale minimo pari a 50.000,00 euro, invece che dei precedenti 120.000,00 euro.

La seconda novità, riguarda l’abrogazione per le società a responsabilità limitata della nomina obbligatoria di un organo di controllo per le medesime società, nel caso in cui il capitale sociale non fosse stato inferiore a quello stabilito per le società per azioni.Scompare quindi l’obbligo di nominare un revisore se ciò scaturiva esclusivamente dai requisiti richiesti in materia di capitale sociale.

Per approfondire consulta il testo della Comunicazione n.4/14 sul sito dell’Organismo.