Come affrontare il rientro al lavoro dopo le feste

come affrontare il rientro al lavoro

Crescita professionale

Come affrontare il rientro al lavoro dopo le feste

Riabituarsi ai normali ritmi dopo le vacanze natalizie non è sempre facile, e spesso può provocare un malessere emotivo, molto simile alla cosiddetta “sindrome da rientro” dopo le vacanze estive. Il periodo post vacanze di Natale, può essere caratterizzato da forte stress, ansia, e coinvolgere molte persone, anche perché si affronta un nuovo anno, che per tanti può rappresentare una sfida da vincere o un ostacolo da affrontare.

Allora, come di consueto, ti suggeriamo alcuni consigli su come affrontare al meglio e con maggiore ottimismo il tuo rientro al lavoro.

1 Riprendi le giuste abitudini gradualmente

Rientrare subito al lavoro dopo i giorni di festa e relax non è proprio il massimo! Cerca di riabituarti in modo graduale alla routine prendendoti almeno un giorno di riposo per prepararti al rientro. Anche in ufficio, una soluzione potrebbe essere quella di impegnarti in attività “leggere” per i primi giorni, per poi catapultarti nei ritmi frenatici di sempre. Un aiuto potrebbe essere anche quello di non abbandonare del tutto il lavoro e mantenere il cervello allenato anche durante i giorni di pausa.

2 Prenditi cura di te

La pausa natalizia è breve e non ti senti riposato affatto, soprattutto perché durante le festività ti è capitato di uscire spesso per incontrare amici e parenti? Proprio per questo è bene che al rientro eviti di dedicarti completamente ai mille impegni e cerchi invece di conservare nel corso della settimana un po’ di tempo per te. Hobbies, palestra, spa faranno bene al tuo corpo e alla tua mente!

3 Non rintanarti in casa

Organizza una cena con gli amici, pianifica un week end, raduna i colleghi. Serate piacevoli e conversazioni interessanti possono far ritornare quel clima familiare tipico del periodo natalizio, accendendo in te lo spirito giusto per farti affrontare le giornate lavorative.

4 Poniti degli obiettivi per il nuovo anno

Gennaio si sa, è il mese dei buoni propositi. Prenditi del tempo e prefissati degli obiettivi da raggiungere nel breve-lungo termine. Nuovi ambiti in cui sperimentarti, nuovi progetti o nuove collaborazioni, ti daranno la giusta carica per affrontare questo anno lavorativo, facendo acquisire in te stesso stima e fiducia!